Cosplay

Sailor Moon Super S


SERIES: Sailor Moon Super S
YEAR: 2016
AWARDS: //
PHOTOGRAPHERS: Kokoro no Photo, Andrea Traversa

“Sono la paladina della legge, sono una combattente che veste alla marinara, io sono Sailor Moon e sono venuta fin qui per punirti, in nome della Luna!”

Chi non non ha mai pronunciato queste parole e imitato le pose della Guerriera dell’amore e della giustizia da bambino? Io avevo 5 anni e già avevo ben chiaro il mio obiettivo: punire i cattivi con il potere di Sailor Moon!!! XD

Protagonista piagnucolona, studentessa poco diligente che mangia durante le lezioni e arriva sempre in ritardo, simpatica testolina buffa, il suo nome è… Usagi! (Bunny nella versione italiana) XD

Perché la amo alla follia? Non solo per queste caratteristiche in cui ogni ragazzina della sua età si rivede quasi perfettamente, ma anche per il suo cuore d’oro e l’amore che mette nel proteggere i suoi cari e le persone a lei estranee, se non i nemici stessi! Insomma, un modello di umanità da seguire! ♥

Il vestito non è stato di semplice realizzazione… Ho dovuto comprare un tipo di tessuto elasticizzato per cucire con mia madre il body, esatto un vero e proprio body, come l’originale! Abbiamo aggiunto due bottoncini all’estremità per aprirlo e chiuderlo e una parte in più di stoffa per evidenziare il petto, secondo le linee del costume dell’anime **
Per completare la Sailor fuku (vestito alla marinaretta) abbiamo ritagliato con la stessa stoffa la gonna e aggiunto due strisce gialle e blu di cotone all’estremità inferiore, dopodiché abbiamo fatto le pieghe del medesimo spessore. Lo stesso blu lo abbiamo poi utilizzato per creare il tipico colletto da marinaio rettangolare e cucito intorno al bordo superiore del body.  Prima, ovviamente, abbiamo cucito in giro in giro al colletto due sbieghini lucidi sottili di colore giallo.
Dopo aver cucito al body la gonna, abbiamo aggiunto i particolari del costume da Sailor: la tipica “bombatura” di gomma spugna rivestita di stoffa gialla e una striscia spessa di forma angolare ai lati, bianca.
Il fiocco rosa al centro del petto è stato realizzato con semplice stoffa fucsia, mentre quello dietro la schiena è stato più noioso, in quanto la stoffa trasparente che abbiamo utilizzato per fare anche le “alette” delle spalline era molto leggera e non rimaneva ferma se non aggiungendoci dell’adesivo molto spesso per tessuti. Il risultato è ottimo, in quanto il fiocco rimane bello rigido e alzato come l’originale; stessa cosa per le alette.

I guanti li ho presi già pronti e vi ho “solo” aggiunto la stoffa fucsia con all’interno della lana, separata a macchina con delle strisce di cucitura per ricreare l’effetto bombato originale.
Il collarino è stato fatto con la stoffa gialla e ci ho attaccato al centro il cuoricino rosa; stivali e accessori come i cuori sul body, le pinzette attaccate alla parrucca e la tiara, sono stati commissionati e realizzati con il forex.
La parrucca sono riuscita a trovarla di un colore stupendo, né troppo acceso, né troppo spento, e l’ho acconciata direttamente sulla testa poco prima di andare in fiera… Ci ho messo ore ad avere il risultato perfetto come l’originale! Vado molto orgogliosa di questo taglio X°D
Lo scettro infine è stato un acquisto dell’ultimo minuto grazie a un’asta su ebay… era in offerta ed era il giocattolo originale Bandai con cui giocavo da bambina… Io avevo la versione precedente, troppo rovinata per poterla utilizzare :'(

Sono molto soddisfatta del risultato e ringrazio tutti quelli che hanno apprezzato non solo il costume, ma anche l’interpretazione della mia beniamina preferita! A chi mi ha definita come la più bella Sailor Moon mai vista prima, va la mia più immensa riconoscenza: è un risultato che mi fa esultare di gioia!!! ♥♥♥

Riminicomix 2016
Riminicomix 2016

Riminicomix 2016





Recent Portfolios